Esempi di Traduzione

Si precisa che i seguenti esempi non sono tratti dai documenti dei miei Clienti.
(Pagina in allestimento)

Dall’Inglese all’Italiano (Testo giuridico/commerciale)

DEALERSHIP AGREEMENT (EXTRA UE)
 
1. Appointment of the Distributor
1.1. Subject to the terms and conditions set forth in this Agreement, the Principal hereby appoints the Distributor as sole and exclusive distributor for the Products in the Territory and the Distributor hereby accepts such appointment.
1.2. During the validity of this Agreement
a) the Principal shall supply the Products to the Distributor on a continuous basis, and
b) the Distributor shall purchase the Products from the Principal for advertising, marketing and selling in the Territory only.
2. Sole and exclusive distributorship
2.1. During this Agreement
a) the Principal shall neither appoint any other Distributor for the Products in the territory nor sell any Product to any customer located in the Territory and shall promptly refer to the Distributor any and all the commercial inquiry received by a customer located in the Territory, and
b) the Distributor shall promptly refer to the Principal any and all the commercial inquiries it may receive for sale of the Products outside or export from the Territory.
3. No sale or Export outside the Territory
3.1. The Distributor (i) shall neither export nor advertise and sell the Products outside the Territory; and (ii) shall set the Products to customers with their registered place of business in the Territory, for consumption and use in the Territory itself only.
3.2. For this purpose the Distributor when selling the Products in the Territory, shall make clear in its standard terms and conditions of sale that (i) the Products are sold for consumption and use only in the Territory under the authorization of the Principal and cannot be re-exported outside the Territory and to the European Union, and (ii) any sale agreement between the Distributor and its customers in the Territory does not imply the Principal’s authorization to re-export the Product within the European Union.
CONTRATTO DI CONCESSIONE DI VENDITA (EXTRA UE)
 
1. Nomina del Distributore
1.1. In base ai termini e condizioni stabiliti in questo contratto, il Fornitore, con il presente contratto, nomina il Distributore come unico ed esclusivo distributore per i Prodotti all’interno del Territorio e il Distributore, con il presente contratto, accetta tale nomina.
1.2. Durante la validità di questo contratto
a) il Fornitore fornirà i Prodotti al Distributore su base continuativa, e
b) il Distributore dovrà acquistare i Prodotti dal Fornitore solo per pubblicità, marketing e vendita all’interno del Territorio.
2. Distribuzione unica ed esclusiva
2.1. Durante (la validità di) questo contratto
a) il Fornitore non nominerà né un altro Distributore per i Prodotti nel Territorio né venderà alcun Prodotto ad alcun cliente situato all’interno del Territorio e riferirà prontamente al Distributore ogni e qualsiasi richiesta commerciale pervenuta da clienti situati all’interno del Territorio, e
b) il Distributore riferirà prontamente al Fornitore ogni e qualsiasi richiesta commerciale che possa pervenire per la vendita dei Prodotti al di fuori del Territorio o per l’esportazione dal Territorio.
3. Divieto di vendita o Esportazione al di fuori del Territorio
3.1. Il Distributore (i) non potrà né esportare né pubblicizzare e vendere i Prodotti al di fuori del Territorio; e (ii) dovrà vendere i prodotti ai clienti aventi sede legale all’interno del Territorio, per il solo uso e consumo all’interno del Territorio stesso.
3.2. A questo proposito, il Distributore, all’atto di vendita dei prodotti all’interno del Territorio, dovrà chiarire nei suoi termini e condizioni di vendita standard che (i) i Prodotti siano venduti per il solo uso e consumo all’interno del territorio su autorizzazione del Fornitore e che non possano essere riesportati al di fuori del Territorio e verso l’Unione Europea, e che (ii) qualunque contratto di vendita tra il Distributore e i suoi clienti all’interno del Territorio non implichi l’autorizzazione del Fornitore a riesportare il Prodotto all’interno dell’Unione Europea.

Dall’Inglese all’Italiano (Testo medico)

LEFT POSTEROLATERAL MENINGIOMA IN D5-D6.

Clinical evolution: six years.  Sensation of early fatigue in the legs, slowly worsening. Two years before admission, sensation of gait incoordination and band constriction around the chest.
 
Neurological examination: spastico-ataxic paraparesis towards left. Hypoesthesia on light touch and pain testing from D6, distally exacerbated towards left. Hypoesthesia from the iliac crests on vibration testing. Sphincter disturbance with retention.
 
Neuroradiological examination: x-ray: thinning of the left D4, D5 and D6 facet joints. MR: an intradural expanding process in D5-D6 with cord impingement and right forward displacement.
 
Operation: dilated circulation on the cord surface. Delamination of the Dural plane with coagulation of the circulation in between the external and internal layers. Complete exeresis of the posterolateral tumour which has calcified plaque on its surface the left sensory root adheres to the tumour surface.
 
Histological examination: fibroblastic meningioma.

Follow-up: over a month: full recovery.
MENINGIOMA POSTERO-LATERALE SINISTRO ALLE VERTEBRE D5-D6.

Decorso clinico: sei anni. Sensazione di affaticamento precoce delle gambe, in lento peggioramento. Due anni prima dell’ammissione in ospedale, sensazione di incoordinazione nella deambulazione e costrizione della fascia toracica.

Esame neurologico: paraparesi spastica atassica verso sinistra. Lieve ipoestesia al leggero tocco e test del dolore verificato dalla vertebra D6, con aggravamento distale verso sinistra. Ipoestesia dalle creste iliache verificato mediante test di vibrazione. Disturbo sfinterico con ritenzione.

Esame neuro-radiologico: radiografia: assottigliamento delle faccette articolari di sinistra in D4, D5 e D6. RM: processo di espansione intradurale in D5-D6 che impronta il midollo spinale e dislocazione anteriore destra.

Operazione: accresciuta circolazione sanguigna dilatata sulla superficie del midollo. Delaminazione del sacco Durale con coagulazione della circolazione tra gli strati interni ed esterni. Exeresi completa del tumore postero-laterale con placca calcificata sulla superficie, la radice sensitiva sinistra aderisce alla superficie tumorale.

Esame istologico: meningioma fibroblastico.

Follow up: oltre un mese dopo: guarigione completa.

Dal Tedesco all’Italiano (testo giuridico)

Vollmacht

Ich,……………………, geboren ……………….., wohnhaft in …….………………………

erteile hiermit Herrn Notar Dr. xxx, xxxx , eine allgemeine und unbeschränkte Vollmacht, sodass er berechtigt ist, mich in allen Angelegenheiten vor Behörden aller Art wie auch gegenüber allen Dritten nach besten Wissen und Gewissen zu vertreten.

Er ist insbesondere auch bevollmächtigt, alle in § 1008 ABGB angeführten Geschäfte in meinem Namen zu tätigen, nämlich: Sachen zu veräußern und entgeltlich zu erwerben; Darlehen zu gewähren und aufzunehmen; Geld oder Geldeswert in Empfang zu nehmen; Vergleiche aller Art zu schließen, Bürgschaften zu übernehmen, Erbschaften unbedingt anzunehmen oder auszuschlagen, eidesstättige Vermögensbekenntnisse abzugeben, Gesellschaftsverträge zu errichten, Schenkungen zu machen; Schiedsverträge abzuschließen und Schiedsrichter zu wählen und Rechte unentgeltlich aufzugeben.

Er ist überdies bevollmächtigt, in meinem Namen das Stimmrecht auch in Generalversammlungen von Gesellschaften auszuüben. Er ist weiters befugt, in meinem Namen Grundbuchsgesuche einzubringen. Ich erteile ihm auch Prozessvollmacht im Sinne des § 31 ZPO.

Die Vollmacht erstreckt sich auch auf den Sterbefall des Vollmachtgebers.

Für das Auftragsverhältnis gilt österreichisches Recht.

………………………….., am ………………….
Procura generale

Io sottoscritto…………., nato il/a………………………, residente in……………………

con la presente, conferisco al Signor Notaio Dr xxx, procura generale e illimitata, cosicché egli sia autorizzato a rappresentarmi in tutte le questioni davanti/dinanzi a qualsiasi autorità, nonché nei confronti di parti terze, al meglio delle sue capacità e con competenza professionale.

In particolare, il nominato procuratore è inoltre autorizzato a compiere, in mio nome, tutti gli atti necessari nell’art. 1008 del ABGB [N.d.T. Codice Civile Austriaco], e precisamente: cedere oggetti o acquisirli, vendere e acquistare beni a titolo oneroso; concedere o contrarre prestiti; ricevere denaro o titoli; Concludere transazioni di ogni tipo, sottoscrivere fideiussioni, accettare o rifiutare eredità, rilasciare dichiarazioni patrimoniali giurate; redigere contratti societari; fare donazioni; concludere patti arbitrali e eleggere i giudici arbitrali e cedere diritti a titolo gratuito.

Il procuratore è inoltre autorizzato ad esercitare, in mio nome, il diritto di voto anche durante l’assemblea generale degli azionisti. È Il medesimo è altresì autorizzato a presentare, a mio nome, istanze al registro fondiario. Gli viene concessa anche procura alle liti, ai sensi dell’art. 31 del ZPO [N.d.T. Codice di Procedura Civile].

La procura si estende anche in caso di decesso del Mandante.

Tutti i rapporti contrattuali sono regolati dal diritto austriaco.

Luogo e data………….……